curriculum

Carlo Porfilio è nato ad Atessa (Ch) nel 1974.

All’età di otto anni, a stretto contatto con il fratello Claudio, anch’egli batterista, si innamora della musica e dello strumento. Inizia a studiare la batteria da autodidatta e durante tutto il periodo scolastico prende lezioni da insegnanti locali.

A 18 anni decide di perfezionarsi ed arricchire le proprie conoscenze trasferendosi a Roma per 5 anni.

Carlo, nel tempo, studia con batteristi professionisti di fama internazionale quali: Ettore Mancini, Claudio Mastracci, Giampaolo Ascolese, Massimo Moriconi (basso-batteria), Derek Wilson e Maurizio Dei Lazzaretti. Per cinque anni ancora si affida alla maestria di Maurizio Dei Lazzaretti, Alfredo Golino e per qualche lezione a Lele Melotti.

Nel frattempo segue dei seminari tenuti dai migliori batteristi e musicisti mondiali: Vinnie Colaiuta, Dave Weckl, Steve Gadd, Jack De Johnette, Dennis Chambers, Peter Erskine, Marco Minneman, Steve Smith, Gregg Bissonette, Virgil Donati, Ian Paice, Simon Phillips, Billy Sheehan, Andy Timmons, Mike Mangini, Gavin Herrison, Johnny Rabb, Jojo Mayer, Thomas Lang, Berklee In Umbria ’94 e Daniel Gottlieb; poi gli affezionati Maurizio Dei Lazzaretti, Lele Melotti e Alfredo Golino; per finire, Agostino Marangolo, Giulio Capiozzo, Ellade Bandini e Massimo Moriconi.

Costruisce nel tempo una esperienza on stage di oltre 20 anni, nel corso dei quali collabora con oltre 150 formazioni di diverso genere musicale, alternando i concerti live alle session in studio, registrando con numerosi gruppi, musicisti e cantanti solisti, portando avanti parallelamente un’intensa attività d’insegnamento, iniziato nel 1997.

Ha iniziato la docenza privatamente, ma subito dopo è stato richiesto in varie scuole e accademie per insegnare ai bambini e agli adulti: Pandiatonica di Luigi Rossi (nelle sedi di Piane D’archi e Palomabro, Ch); Roland School (Lanciano, Ch, di Mauro La Pietra); Accademia di Musica Moderna (Ortona, Ch, di La Peble); Inventio Musici (Ortona, Ch, di Giuseppe J.); Centro Culturale Start (Castelnuovo al Vomano, Te); Scuola di Musica di Avezzano “Fusion-Art”; Scuola di musica Euphonia (Castel di Sangro, Aq), Rod’s Garage accademia musicale moderna (Castel Di Sangro, Aq), Accademie Lizard, Scuola Civica di Fara S. Martino e Scuola di Musica Atena di Termoli. Attualmente insegna presso Progetto Musica dell’Associazione Culturale Jimi Hendrix (Lanciano, Ch) e presso le sedi principali di Pescara e Lanciano de La Casa del Batterista, l’Accademia Nazionale per batteristi di cui è fondatore e direttore. Carlo Porfilio gestisce decine di scuole affiliate all’accademia stessa in tutta Italia, dove insieme ad uno staff nutrito di giovani intraprendenti insegna agli allievi e abilita gli insegnanti.

Ha tenuto e continua a fare seminari, in tutta Italia, presentando il suo personalissimo, originalissimo ed efficacissimo metodo didattico “La Batteria”, riscuotendo notevole interesse e successo. Infatti il nuovo progetto LezionidiBatteria.it non è altro che un corso di batteria, completamente gratuito, che si svolge online e si basa sullo stesso metodo.

Il Nostro gira l’Italia ed Europa in lungo e in largo suonando in più di 1.700 concerti nelle rassegne, nei festival e manifestazioni tra cui: Boite a Musique (Montreaux Jazz), Jazz sotto la Torre (Palena, Ch), Festival Internazionale “Spoltore Ensemble”, “Jazz in Città (Pescara Jazz), Velletri Blues Festival, Nei Suoni dei Luoghi (Festival di Cassacco, Go), Caramanico Jazz Festival, Napoli Jazz Festival, Festival di Cinecittà (Roma), Festival Jazz Up (Civitella del Tronto, Te), Roma in Jazz, Tuscia in Jazz, Baia Domizia Blues Festival, Comune di Teano, Sanremo Rock (vincitore con gli Anemamé, al Palafiori della città ligure), Sabbie Mobili (Petacciato, Cb), Musica e Teatro per i diritti (L’Aquila), Festival delle Murge (Corato, Ba), Atessa in Jazz, Kavatik in Jazz (Spoltore, Pe). E nei migliori auditorium, teatri, locali, club, come: Cantina Bentivoglio (Bologna, tempio del jazz); Be Bop Jazz Club, il “Palladium” e il “Piper” a Roma, Cotton Club a Roma; il “Paradosso Jazz Club” a Livorno, il “Teatro Rossetti” di Trieste, il “Barfly” ad Ancona, il “Classico” a Roma, il “Gilda” a Roma, il “Gimmi’s Club” di Milano, il “Teatro D’Annunzio”, “Auditorium Flaiano”, il “Megà”, l’Auditorium “De Cecco”, il teatro “Circus” e il “Marni Jazz Club” di Pescara, “Le Cave” di Isernia, Corto Maltese a Roseto degli Abruzzi, Be Bop Club e Corcovado Jazz Club a Lanciano, Stadio Comunale di Teramo, etc.

Ha suonato con i musicisti più richiesti in ambito internazionale, come Tony Levin, Matt Bissonette, Hiram Bullock, Tom Coster Jr., Stefano Sastro, Pippo Matino, Robbie Angelucci, Massimo Moriconi, Paolo Costa, Max Ionata, Dino Fiorenza, Maurizio Rolli, Giuliano De Leonardis, Raffaele Pallozzi, Nicola Di Camillo, Domingo Muzietti, Massimo Morgante, Mauro Voconi, Alex Alessandroni, Marco Di Battista, Angelo Trabucco, Alessandro Tomei, Giuseppe Continenza, Bepi D’Amato, Gabriel Rosati, Elmar Schafer, Andrea Castelfranato, Antonio Marrone, Tatiana Valle, Roberto De Grandis, Renato Gattone e Walter Gaeta, e tanti altri validissimi musicisti.

Le ultime collaborazioni di rilievo sono con Kelly Joyce, Mariella Nava e Antonio Coggio, Marco Ferradini, O.R.O., Stefano Sastro Trio, Fabrizio Mandolini, la cantante di New York Sherrita Duran, Melissa Stott, Big Band diretta da Roberto Spadoni, Antonella Bucci, Marco D’Angelo, Mark Pellegrini Trio, Anemamè e Mario Formisano, Gianni De Chellis Project, Valerio Di Rocco (vincitore di “Amici”), Massimo Giovannoni Project, Amandla Jazz Project, Freeland Quartet, Antonio De Angelis Quartet, Saudade Septet (omaggio a Jobim), Coro delle 9, Viola Valentino, Mauro Voconi, Mario Schilirò (il chitarrista di Zucchero), il pianista Otmaro Ruiz, Giovanni Finizii Trio, Alex Ricci Trio, The Art, Crazy Blues, Matteo Benedetti Fusion Quintet, Mr. Rock, Michele Di Toro Trio, Maurizio Di Fulvio Trio, Dog Party Blues Band, Makin’ jazz Trio, Freedom Jazz Trio e Roberto De Carolis Art Quartet.

Ha partecipato ai programmi televisivi di TG3, RAI 2, Rete 8, Sky, TeleMax, MilleVoci e TV Gold; e alle trasmissioni radiofoniche di: Radio Montecarlo (Montecarlo Night), Radio Delta 1, Radio Trampa (intervista esclusiva a Carlo Porfilio), Radio Città e Radio Italia.

Dimostrazioni effettuate (le più importanti): Francoforte (Musik Messe); Milano (DISMA Music Show); Bologna (Music Show 2010); Rimini (DISMA Music Show); Caserta (La Cicala The Music Store) e tanti altri.
Seminari: Lecce (Master Class al Conservatorio); Avezzano (Fusion Art); e tanti altri.

E’, a tutt’oggi, endorser di marche di strumenti musicali migliori al mondo: delle batterie “Di Berardino Drums”, dei piatti “UFIP”, delle bacchette Roll e delle spazzole “Facus”.